Andare in vacanza a settembre: idee per le attività autunnali

Vacanze a settembre e non sapete cosa fare? In realtà questo mese offre moltissime opportunità per vivere un periodo di relax facendo attività molto interessanti.

Le prime due settimane possono ancora regalare giornate di mare e di sole, tuttavia, l’abbassamento delle temperature inizia a farsi sentire ed è meglio iniziare a pensare a delle alternative.

Del resto, settembre è comunque un mese imprevedibile, solitamente gli ultimi quindici giorni, riserbano spesso improvvise giornate piovose e un clima molto più autunnale.

Questo non vuol dire addio alla vacanza, anzi, con un po’ di organizzazione è possibile godersela ugualmente e stare bene con se stessi. Scopriamo cosa fare in vacanza a settembre e quali attività svolgere se restate in città.

Trekking

Il trekking in montagna è un’attività autunnale molto amata. In particolare, tra settembre e la prima parte di ottobre, è possibile trascorrere delle bellissime giornate all’aria aperta tra i sentieri.

Località suggerite: Dolomiti al Nord Italia, Gran Sasso, Monti Sibillini, Costiera Amalfitana, Parco dell’Etna.

Se si scelgono le Dolomiti, il Gran Sasso e i Sibillini, è consigliato portare in valigia indumenti più pesanti e controllare le previsioni meteo, per accertarsi di eventuali cambiamenti climatici.

Campeggio

Perché non noleggiare un camper e partire per una vacanza avventurosa? Il mese di settembre si presta bene per questo tipo di viaggi, complice anche il rientro in massa dei lavoratori.

Le strade sono meno trafficate e questo consente di spostarsi con facilità e visitare luoghi diversi.

Corsa al parco

Settembre ha il clima ideale per fare sport all’aria aperta. Durante l’estate, complici le temperature estive, soprattutto nelle ore centrali del giorno, molti rinunciano alla corsa pomeridiana.

Se non puoi andare in vacanza e devi limitarti a fare delle attività nella tua città, la corsetta nel parco o sul lungomare è un ottimo momento da dedicare a se stessi. Consigliamo di farlo nel tardo pomeriggio o al mattino presto.

Tour enogastronomici

Una vacanza all’insegna del buon cibo? Settembre è il mese ideale per visitare luoghi antichi e piccoli borghi. Potreste pensare di organizzare un weekend low cost, facendo un tour enogastronomico, alla scoperta della cucina regionale e del buon vino.

Shopping nei centri commerciali

Il mese di settembre è ideale per trascorrere qualche pomeriggio all’insegna dello shopping nei centri commerciali.

La maggior parte dei brand aspetta questo mese per introdurre offerte imperdibili. Se stavate rimandando l’acquisto di un prodotto, proprio in questi giorni potreste trovare un’occasione molto vantaggiosa.

Parco dei divertimenti

Infine, se avete dei bambini e non potete partire per una vacanza ma non volete, comunque, rinunciare a regalargli qualche ora di svago prima dell’inizio della scuola, potreste organizzare una giornata in un parco dei divertimenti.

I più famosi in Italia sono Gardaland e Mirabilandia, tuttavia, nelle città e nei paesi ci sono moltissimi park e attività d’intrattenimento. Consigliamo di informarvi su quelle più vicine in zona e prenotare qualche ora di svago.

Altri suggerimenti

Se restate a casa, potreste approfittare del tempo libero per fare tutte quelle cose che avete sempre rimandato: leggere un libro, fare dei lavoretti in casa o in giardino, dedicarvi alla cucina o al bricolage e a tutte quelle attività e passioni che dovete mettere spesso da parte a causa dei troppi impegni di lavoro.