Un asino candidato alla carica di sindaco

asino01_thumb[4]

Un partito politico bulgaro candida un asino alle elezioni comunali per la carica di sindaco. E stiamo parlando di asino in senso di animale, non nel senso di persona ignorante o poco preparata, dato che in quest’ultimo caso certamente non sarebbe una novità.

“Non ruba” e “Non mente” sono queste le motivazioni che hanno spinto il partito “Nuova Bulgaria” ha candidare l’animale a sindaco di Varna, qualche settimana fa. Inoltre, gli asini sono noti per essere animali di carattere forte e grandi lavoratori.

Una provocazione molto forte, che però ha avuto l’effetto di irritare il principale rivale nella corsa elettorale, il sindaco uscente, cui sono stati proposte diverse tavole rotonde con l’animale.

Fonte: notizie.delmondo.info