Studentessa fa sesso con il suo cane e viene arrestata. Poi fa una strana richiesta al giudice

 

Mercoledì 7 Ottobre 2015, 15:40


20151007_2cf460d100000578-3255648-image-a-35_1443667097571Sembrerebbe che sia stato l’amante a convincere la ragazza a fare sesso con il suo cane di piccola taglia e a riprendere la scena con il telefonino. In seguito, afferma la ragazza nell’interrogatorio, le avrebbe chiesto di mandarle il video. La ragazza ha cercato di discolparsi accusando l’amante di averla manipolata. La giovane studentessa universitaria di Gold Coast, riporta il Daily Mail, era stata arrestata nel maggio del 2014 per “maltrattamenti animali” dalla Corte di Queensland, nonostante avesse in tutti i modi cercato di attribuire le responsabilità al suo amante. A fare notizia, però, è stata la scelta della ragazza che ieri si è ripresentata davanti al giudice per chiedere candida: “Vorrei avere il permesso di lavorare con i bambini“. Per ora la risposta è stata un secco, ma determinato “no, non se ne parla”.


FONTE: leggo.it